Informativa

Questo sito utilizza cookie, accedendo a qualunque elemento di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più clicca qui.

 

Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli Venezia Giulia
Visita il canale youtube dell'Irsml          Visita la pagina Facebook dell'Irsml FVG  

Irsml FVG

irsml@irsml.eu

Telefono:
chiama+3904044004

Fax+39 0404528784

Notizie e Eventi

20/09/19, alle 17 - "Una ribellione militare" Angelo Visintin (Irsec FVG)
Lunedì, 16 Settembre 2019
Venerdì 20 settembre, alle 17.00Biblioteca...
18/09/19, 17.30 - Presentazione "Vittorio Vidali" di Patrick Karlsen
Lunedì, 16 Settembre 2019
Mercoledì 18 settembre 2019 alle ore 17:30,...
Trasmissione "Quarta di copertina" sul libro "Si scopron le tombe"
Martedì, 14 Maggio 2019
Venerdì 10 maggio alle 20.30, sulla televisione...
Vademecum per il giorno del ricordo - Priročnik o Dnevu Spomina
Lunedì, 29 Aprile 2019
Vademecum per il giorno del ricordo - Priročnik...

 

Fondo: Moretti don Aldo

 

Don Aldo Moretti “Lino” nasce a Tarcento il 20 novembre 1909 in una famiglia di agricoltori e piccoli proprietari. Intraprende gli studi religiosi al Seminario arcivescovile di Udine, si laurea a Roma nel 1935, dove acquisisce anche dottorato e specializzazione. Tornato a Udine, pratica l’insegnamento presso il Seminario arcivescovile di Udine finché, in qualità di cappellano militare, viene inviato in Africa settentrionale.

Nel novembre 1941 viene ferito gravemente e preso prigioniero a Tobruk, e nell’aprile 1942 viene rimpatriato. Rientrato in Italia, riprende l’insegnamento a Udine.

I legami che instaura con Agostino Candolini, esponente di spicco del movimento politico cattolico friulano, e i contatti avuti a Firenze con Giorgio La Pira, lo indirizzano verso posizioni profondamente critiche dell’esperienza bellica e fascista, che lo portano in breve a rivestire un ruolo di primo piano nel movimento antifascista e nella lotta di Liberazione in Friuli.

Immediatamente dopo l’8 settembre 1943, infatti, don Aldo Moretti “Lino” si spende nel coordinamento dei gruppi di militari datisi alla macchia e, in rappresentanza della Dc, partecipa all’Esecutivo militare del Cln provinciale di Udine.

Promotore, assieme all’azionista Carlo Comessatti “Spartaco”, della costituzione di una formazione partigiana non comunista che si affianchi alle formazioni partigiane Garibaldi, organizza le formazioni partigiane Osoppo Friuli, che nel nome richiamano l’episodio risorgimentale friulano del 1848. Beneficiando dell’autorizzazione dell’arcivescovo di Udine, attiva anche una struttura di supporto e di arruolamento basata sulla rete delle parrocchie, e trova la costante e diretta collaborazione di altri sei sacerdoti.

Convinto della necessità del dialogo e della collaborazione di tutte le forze antifasciste, partecipa all’esperienza di governo della Repubblica partigiana della Carnia assieme a Mario Lizzero “Andrea”. La sua posizione di cauta apertura nei confronti dei partigiani sloveni non gli evita gli attriti con il movimento comunista, né gli allontanano i problemi che da un lato nascono dalle rivendicazioni territoriali slovene sul Friuli orientale e sulle Valli del Natisone, e da un altro dai tentativi di nazisti e fascisti di portare le formazioni partigiane osovane su posizioni antislave e anticomuniste fino ad un rovesciamento di fronte.

Dopo la Liberazione, don Aldo Moretti “Lino”, riprende l’attività di sacerdote e di insegnante, si impegna nella riorganizzazione del movimento cattolico friulano ma non nelle organizzazioni clandestine fatte sorgere dalle formazioni osovane.

Nel 1947 gli è concessa la medaglia d’Oro al Valor Militare.

Nei primi anni Sessanta diviene un convinto sostenitore dell’obiezione di coscienza al servizio militare.

Nel 1970 è tra i promotori della costituzione dell’Ifsml di Udine.

Muore il 26 luglio 2002.

Il fondo, che si compone di due fascicoli, raccoglie documentazione di carattere politico relativa all’organizzazione della Resistenza cattolica in Friuli, nonché carteggi e un diario di don Aldo Moretti. Le carte, qui conservate parte in originale e parte estratte in copia dall’archivio di personale di don Aldo Moretti, sono state acquisite dall’Irsml di Trieste nel corso dei contatti avuti con lo stesso don Aldo Moretti. Il fondo è ordinato e consultabile.

 

Bibliografia: Buvoli Alberto, Aldo Moretti “don Lino”, in Storia contemporanea in Friuli, a. XXXI, 2002, n. 32, pp. 189-192; Burelli Ottorino, Aldo Moretti. Protagonista della “Resistenza verde” in Friuli, Fivl-Apo, Udine 2004

 

 

legenda

 

MFN

(per ricerca su indici)

codice del fondo archivistico

codice di serie e

sottoserie

numero

fascicolo

numero del documento

codice

 

G00/02010/

00/00/

00001/

000/001

 

nota

La busta corrisponde alla busta CXXXVIII del “Fondo Friuli”.

 

2              G00/02010/00/00/00001/000/000

b. 1, fasc. 1

Documenti politici e militari relativi alla Resistenza in Friuli

Il fascicolo contiene, parte in copia e parte in originale, documenti politici e militari relativi alla Resistenza in Friuli.

 

3              G00/02010/00/00/00001/000/001

Dattiloscritto dal titolo: “Promemoria per la organizzazione del Comando Unico” [con una nota manoscritta di don Aldo Moretti “Lino”].

data: s.d.

tipologia: copia dattiloscritta

carte: 5

 

4              G00/02010/00/00/00001/000/002

Copia di circolare, di data 8 giugno 1944, del Cln regionale veneto agli Esecutivi provinciali, concernente l’intensificazione della lotta partigiana dopo la liberazione di Roma e la formazione del nuovo governo di unità nazionale [con una nota manoscritta di don Aldo Moretti “Lino”].

data: 1944 06 08

tipologia: copia autentica

carte: 1

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 900/007

 

5              G00/02010/00/00/00001/000/003

Bozza di manifesto politico dei “Partiti della Democrazia” del Cln [provinciale di Udine][Dc, PdA, Pld, Psi], di data 15 giugno 1944, dal titolo: “Ai fratelli combattenti della Brigata Osoppo” [con una nota manoscritta di don Aldo Moretti “Lino”].

data: 1944 06 15

tipologia: originale

carte: 2

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5302

 

6              G00/02010/00/00/00001/000/004

Copia di verbale della seduta di data 3 luglio 1944 dell’Esecutivo militare del Cln provinciale di Udine.

data : s.d.

carte: 1

tipologia: copia fotostatica

 

7              G00/02010/00/00/00001/000/005

Istruzioni dattiloscritte per il clero del Cividalese [con una nota manoscritta di don Aldo Moretti “Lino”].

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia dattiloscritta

 

8              G00/02010/00/00/00001/000/006

Copia di comunicazione personale, di data 17 aprile 1945, di don Aldo Moretti “Lino” “Ai patrioti Plauto, Mario, Vico, Aurelio; e per conoscenza Carlo ed Oberto”; copia di relazione dal titolo: “Attività svolta dal patriota “Lino” dal 19/12/44 al 15/4/44”.

data: s.d.

carte: 4

tipologia: copia fotostatica

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5361

 

9              G00/02010/00/00/00001/000/007

Dattiloscritto dal titolo: “Composizione del Comando Unico” [con una nota manoscritta di don Aldo Moretti “Lino”].

data: s.d.

carte: 1

tipologia: originale

 

10             G00/02010/00/00/00001/000/008

Comunicazione della sezione mandamentale di Moggio Udinese dell’Anpi all’Anpi di Pontebba e al Cln di Pontebba, concernente la nota C.do regionale veneto del Cvl, di data 5 dicembre 1945, di oggetto: “Casi pietosi di famiglie di partigiani caduti, abbisognevoli di un sussidio”.

data: 1945 12 15

carte: 1

tipologia: originale

nota archivistica: timbro circolare: “A.N.P.I. Associazione Nazionale Partigiani Italiani Sez. com. di Moggio Udinese”

 

11             G00/02010/00/00/00001/000/009

Lettera di R. Bertoni a don Aldo Moretti “Lino”.

data: 1962 03 16

carte: 1

tipologia: originale

 

12             G00/02010/00/00/00001/000/010

carte: 1

Copia di lettera, di data 5 agosto 1965, di don Aldo Moretti “Lino” a Manlio Cencigh “Mario”.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia dattiloscritta

 

13             G00/02010/00/00/00001/000/011

Copia di appunti dattiloscritti concernenti una conversazione, di data 10 febbraio 1966, di don Aldo Moretti “Lino” con Pietro Londero “Sardo”, Valentino Tuti “Max”, Gioacchino Marini “Michele”, Ezio Bruno Londero “Nino” e Luciano Contessi “Franco” relativa alla nascita, allo sviluppo e all’organizzazione delle formazioni partigiane osovane nel Gemonese [e segnatamente del Btg. part. Ledra e del Btg. part. Prealpi].

data: s.d.

carte: 3

tipologia: copia

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5240

 

14             G00/02010/00/00/00001/000/012

Lettera di O. Valerio a don Aldo Moretti “Lino”, concernente le polemiche seguite al discorso di Vittorino Zani alla celebrazione dell’anniversario della Liberazione a Udine.

data: 1966 04 27

carte: 1

tipologia: originale

 

15             G00/02010/00/00/00001/000/013

Appunti di don Aldo Moretti “Lino”, concernenti i contenuti di un servizio televisivo sul governo della Zona libera della Carnia e dell’Alto Friuli [Cln della Zona libera della Carnia e dell’Alto Friuli].

data: 1966 06 02

carte: 3

tipologia: originale

 

16             G00/02010/00/00/00001/000/014

Stralcio di copia di relazione, stesa per l’Ufficio monografie del V C.do militare territoriale in data 27 ottobre 1966, dal titolo: “Relazione riguardante la Organizzazione O” [a firma don Aldo Moretti “Lino”].

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia fotostatica

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5910

 

17             G00/02010/00/00/00001/000/015

Stralcio di copia di lettera di don Aldo Moretti “Lino”.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia dattiloscritta

nota archivistica: mutilo

 

18             G00/02010/00/00/00001/000/016

Copia di deposizione di don Aldo Moretti “Lino”, ad uno dei processi celebrati per i fatti accaduti il 7 febbraio 1945 a Porzus.

data: s.d.

carte: 3

tipologia: copia dattiloscritta

 

19             G00/02010/00/00/00001/000/017

Copia di lettera giunta all’Esecutivo militare del Cln provinciale di Udine, concernente le requisizioni di animali per le formazioni partigiane.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia fotostatica

 

20            G00/02010/00/00/00001/000/018

Volantino del Cln. Incipit: “Contadini la vera battaglia [...]”.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: originale

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5826

 

21             G00/02010/00/00/00001/000/019

Volantino della Federazione del Pci di Udine. Incipit: “Friulani! Avete raccolto [...]”.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: originale

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, nn. 5793, 5808, 900/005

 

22            G00/02010/00/00/00001/000/020

Copia di relazione del delegato della Dc al C.do militare generale per l’Italia occupata del Cvl, concernente le Brg. part. Osoppo Friuli [a firma “Marconi].

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia [manoscritta]

 

23            G00/02010/00/00/00001/000/021

Dattiloscritto di don Aldo Moretti “Lino” dal titolo: “Crisi della Osoppo ed arresto del suo comando. 2 - 20 agosto 1944” [con note manoscritte dell’autore].

data: s.d.

carte: 6

tipologia: originale

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5358

 

24            G00/02010/00/00/00001/000/022

Appunti di don Aldo Moretti “Lino”, dal titolo: “Appunti per una storia della Resistenza bianca, rossa e verde in Friuli”.

data: s.d.

carte: 3

tipologia: originale

 

25            G00/02010/00/00/00001/000/023

Copia di dattiloscritto dal titolo: “ Punti fondamentali da trattare tra la D.C e il P.D’A. circa un orientamento politico in seno alle formazioni part.”.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia dattiloscritta

 

26            G00/02010/00/00/00001/000/024

Copia di appunti di Corrado Gallino “Ivo”, concernenti i suoi arresti nel marzo 1944 e nel gennaio 1945; copia di appunti di Domenico Del Bianco “Celestino”.

data: s.d.

carte: 2

tipologia: copia dattiloscritta

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5732

 

27            G00/02010/00/00/00001/000/025

Ritaglio di articolo, dal quotidiano “Messaggero Veneto” di data 27 aprile 1966, dal titolo: “Dopo la celebrazione del 25 aprile. Il prefetto e gli ufficiali per protesta assenti dal ricevimento in municipio. Due frasi dell’oratore ufficiale avrebbero suscitato risentimento. Una lettera della medaglia d’oro mons. Aldo Moretti che precisa i valori della Resistenza”.

data: 1966 04 27

carte: 1

tipologia: originale

 

28            G00/02010/00/00/00002/000/000

b. 1, fasc. 2

Supplemento carte Moretti

Il fascicolo contiene, parte in copia e parte in originale, documenti a stampa e documenti privati relativi alla Resistenza in Friuli.

 

29            G00/02010/00/00/00002/000/026

Pagina del quotidiano “Il Popolo del Friuli”, di data 5 settembre 1944, contenente l’articolo dal titolo: “Partigiani contro ... partigiani. Alla ricerca di un alibi”.

data: 1944 09 05

carte: 1

tipologia: originale

 

30            G00/02010/00/00/00002/000/027

Copia della prima pagina del foglio ciclostilato clandestino “Radio Notizie”, di data 2 marzo 1945.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia fotostatica

 

31             G00/02010/00/00/00002/000/028

Copia di volantino antisloveno [diffuso nell’Udinese nell’aprile 1945]. Incipit: “Friulani! In questo momento [...]”.

data: s.d.

carte: 1

tipologia: copia fotostatica

nota archivistica: cfr.: Fondo Friuli, n. 5177

 

32            G00/02010/00/00/00002/000/029

Una copia del periodico cattolico “Vita Nuova”.

data: 1945 04 21

tipologia: originale

nota bibliografica: “Vita Nuova”, a. XXV, 1945, 21 aprile, n. 1295

 

33            G00/02010/00/00/00002/000/030

Ritaglio di articolo, dal quotidiano “Primorski Dnevnik” di data 19 maggio 1946, dal titolo: “Ob obletnici vkorakania garibaldinske divizije “Garibaldi Natisone” v Trst” [Per l’anniversario dell’entrata a Trieste della divisione garibaldina Garibaldi Natisone].

data: s.d.

carte: 1

tipologia: originale

 

34            G00/02010/00/00/00002/000/031

Copia del diario di don Aldo Moretti “Lino” [da aprile a dicembre 1945].

data: s.d.

carte: 27

tipologia: copia fotostatica

 

 

 

Fondo Renzo Pincherle

Atlante-Dizionario del 1914/15

Sezioni

I Fondi

Dove siamo

istituto regionale storia movimento liberazione fvg trieste

Villa Primc, Salita di Gretta 38 - 34136 Trieste (TS) - Italia
Come raggiungerci in autobus

Prima di venire:

Telefona chiama +3904044004 
o scrivici Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Materiale scaricabile

materiale scaricabile

Il Confine orientale

Archivio della memoria

Irsml FVG Trieste

Istituto regionale per la storia della Resistenza e dell'Età contemporanea nel Friuli Venezia Giulia
Villa Primc - Salita di Gretta 38, 34136 Trieste (TS)
P.Iva e C.F. 00195210323
Tel. 040 44004
Fax 040 4528784
Orario:

Da Lunedì a Giovedì 9-13.30 , 14-16

Venerdì 9-13

Contattaci

Irsml FVG

irsml@irsml.eu

Telefono: chiama +3904044004

Fax +39 0404528784

Contatore

Visite agli articoli
1137038

Orario

Si comunica che da martedì 27 dicembre 2016 fino a giovedì 5 gennaio 2017 l'Istituto rimarrà chiuso.

Tutti i prestiti in scadenza in tale periodo saranno prorogati d'ufficio.

Riapriamo lunedì 9 gennaio 2017.

Buone feste e buon anno nuovo a tutte e a tutti