Informativa

Questo sito utilizza cookie, accedendo a qualunque elemento di questo sito acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più clicca qui.

 

Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli Venezia Giulia
Visita il canale youtube dell'Irsml          Visita la pagina Facebook dell'Irsml FVG  

Irsml FVG

irsml@irsml.eu

Telefono:
chiama+3904044004

Fax+39 0404528784

Notizie e Eventi

20/03/19 "Le incertezze britanniche", Giulia Bentivoglio - Storia in città 2019
Giovedì, 14 Marzo 2019
Mercoledì 20 MARZO 2019, alle 16.30, presso...
Europa: integrazione o disintegrazione?
Venerdì, 08 Marzo 2019
Storia in città 2019 Europa: integrazione o...
Chiusura Istituto dal 18/03 al 22/03 2019
Lunedì, 18 Marzo 2019
Si comunica che per impegni del personale dal 18...
Vademecum per il Giorno del Ricordo
Martedì, 22 Gennaio 2019
VADEMECUM PER IL GIORNO DEL RICORDO   Ogni anno,...


Il Lager di San Sabba. Dall'occupazione nazista al processo di Trieste, Tristano Matta
Beit, Trieste 2012
 
 
La storia della Risiera di San Sabba, l'unico Lager di detenzione e smistamento in tutta Italia a essere dotato di un forno crematorio. Dopo l'occupazione nazista (nel corso della quale tutto il Friuli, la Venezia Giulia e l'Istria entrarono a far parte dell'Operationszone adriatisches Küstenland - OZAK) vennero trovate le prove che nell'ex pileria di riso di San Sabba gli "specialisti" dell'Aktion Reinhardt (il programma di Himmler per lo sterminio degli ebrei dell'Europa centro-orientale), agli ordini di Odilo Globočnik, avevano allestito un efficiente fabbrica di morte e di deportazione, in cui vennero rinchiuse diverse migliaia di persone (tra cui 1450 ebrei, in attesa della deportazione verso i campi di sterminio), in gran parte ostaggi civili e partigiani sloveni, croati e italiani: migliaia di questi prigionieri vennero uccisi e cremati direttamente nella Risiera. I responsabili si sottrassero alla giustizia fino al 1976, quando ebbe inizio a Trieste il processo sulla Risiera di San Sabba. Questo fascicolo raccoglie due saggi sulla Risiera ai tempi dell'OZAK e sul processo di Trieste.


Tristano Matta, storico, autore di numerosi studi sull'argomento, è direttore della rivista «Qualestoria» edita dall'Istituto Regionale per la Storia del Movimento di Liberazione nel Friuli Venezia Giulia, Trieste.

 


ISBN 978-88-95324-30-2
Prezzo al pubblico euro 3,80

Il volume sul sito dell'editore


Atlante-Dizionario del 1914/15

Quaderni di Qualestoria

quaderni di qualestoria

Fuori collana

fuori collana

Dove siamo

istituto regionale storia movimento liberazione fvg trieste

Villa Primc, Salita di Gretta 38 - 34136 Trieste (TS) - Italia
Come raggiungerci in autobus

Prima di venire:

Telefona chiama +3904044004 
o scrivici Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Materiale scaricabile

materiale scaricabile

Il Confine orientale

Archivio della memoria

Irsml FVG Trieste

Istituto regionale per la storia della Resistenza e dell'Età contemporanea nel Friuli Venezia Giulia
Villa Primc - Salita di Gretta 38, 34136 Trieste (TS)
P.Iva e C.F. 00195210323
Tel. 040 44004
Fax 040 4528784
Orario:

Da Lunedì a Giovedì 9-13.30 , 14-16

Venerdì 9-13

Contattaci

Irsml FVG

irsml@irsml.eu

Telefono: chiama +3904044004

Fax +39 0404528784

Contatore

Visite agli articoli
995250

Orario

Si comunica che da martedì 27 dicembre 2016 fino a giovedì 5 gennaio 2017 l'Istituto rimarrà chiuso.

Tutti i prestiti in scadenza in tale periodo saranno prorogati d'ufficio.

Riapriamo lunedì 9 gennaio 2017.

Buone feste e buon anno nuovo a tutte e a tutti